L’Asl Napoli 2 Nord ha attivato una convenzione coi 312 Centri di Assistenza Fiscale (CAF) del territorio per consentire di presentare presso di essi la richiesta di esenzione per reddito.

(CLICCA QUI PER SAPERE A CHI SPETTA L’ESENZIONE PER REDDITO)

Il servizio è gratuito ed è immediatamente attivo.

Ciascuno dei CAF convenzionati per l’accoglimento delle pratiche di esenzione è in coordinamento col Distretto Sanitario competente per quel territorio circa le procedure da adottare.

L’elenco dei CAF convenzionati – collocati in 28 dei 32 Comuni del territorio – è pubblicato sul sito web dell’ASL (www.aslnapoli2nord.it) ed è disponibile presso ciascuna sede distrettuale.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ELENCO DI TUTTI I CAF CONVENZIONATI CON L’ASL NAPOLI 2 NORD

In molti casi potrebbe non essere necessario richiedere il rinnovo dell’esenzione, in quanto il Ministero dell’economia automaticamente ne proroga la scadenza per alcune tipologie di aventi diritto.

Tale procedura non viene effettuata per le esenzioni del tipo E02.

Si può verificare se si fruisce del rinnovo automatico presso il proprio medico di famiglia.

Nei 32 Comuni ricadenti sul territorio dell’ASL Napoli 2 Nord è estremamente estesa la platea dei cittadini aventi diritto all’esenzione per ragioni di reddito.

In quest’ottica, l’Azienda Sanitaria prima del 31 marzo – data di scadenza delle esenzioni – aveva già avviato la procedura di convenzionamento coi Caf, potenziato i servizi di sportello e adeguato – nei limiti del possibile – le condizioni di accoglienza dei cittadini.

ECCO L’ELENCO DEI 32 CAF CONVENZIONATI CON L’ASL NEI QUATTRO COMUNI DELL’AREA FLEGREA

(comunicato stampa Asl Napoli 2 Nord)

Commenti