Un contratto da 48.190 euro annuali per effettuare la manutenzione di 21 fontane comunali disseminate sul territorio cittadino.

Ad aggiudicarselo, a trattativa privata, è stata una ditta di Napoli (l’Archivolto srl di Maurizio Magliocchetti), scelta dall’Amministrazione con il compito di ovviare ad un problema che, tra malfunzionamenti e atti di teppismo, è purtroppo sempre all’ordine del giorno.

L’incarico, affidato venerdì 17 (chi è superstizioso faccia gli scongiuri…) dal dirigente Stefano Terrazzano (firmatario della determina 8078: LEGGI LA DETERMINA CLICCANDO QUI), prevede,  nell’ambito di una relazione tecnica ben precisa (LEGGI LA RELAZIONE CLICCANDO QUI) 2 interventi mensili di manutenzione ordinaria (al costo di 84 euro + iva ciascuno) per le 14 fontane decorative automatiche localizzate tra piazza della Repubblica, villa comunale, cassa armonica, piazza del ricordo e piazza 2 marzo, più un intervento di manutenzione ordinaria mensile (al costo di 58 euro + iva ciascuno) per sette fontanelle di acqua potabile.

CLICCA QUI PER LEGGERE I COSTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE FONTANE DECORATIVE

CLICCA QUI PER LEGGERE I COSTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE FONTANELLE POTABILI

A tutto ciò, si aggiungerà un “tesoretto” di 21mila euro (sempre al netto dell’iva) da poter spendere, sempre nell’arco di dodici mesi, per interventi di manutenzione straordinaria e nuove installazioni su tutti gli impianti oggetto del contratto.

Non resta che augurare buon lavoro a quest’azienda, con l’auspicio che sappia fare molto meglio di chi l’ha preceduta a carissimo prezzo per la collettività e con risultati non certo esaltanti.

Commenti