lunedì, Luglio 15, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

81° Open d’Italia: da Migliozzi a Manassero, azzurri sognano l’impresa

All’Adriatic Golf Club di Cervia, dal 27 al 30 giugno

Roma, 24 giu. (askanews) – Cresce l’attesa per l’81° Open d’Italia presented by Regione Emilia-Romagna, uno dei tornei più prestigiosi e antichi, nato nel 1925, nel calendario del DP World Tour che, sul percorso dell’Adriatic Golf Club di Cervia, dal 27 al 30 giugno, vedrà sfilare alcuni campioni, garanzia di spettacolo, tecnica e grande agonismo.

Nel field di qualità due Masters Champions, lo statunitense Patrick Reed e l’inglese Danny Willett, assieme ai migliori giocatori italiani guidati da Guido Migliozzi, protagonista assoluto e vincitore domenica scorsa del KLM Open, suo quarto titolo sul DP World Tour, che l’ha portato all’ottavo posto nella Race To Dubai (ordine di merito), e Matteo Manassero, che rappresenteranno l’Italia nella gara individuale maschile ai Giochi Olimpici di Parigi.

Al via altri quattro giocatori che sono nella top ten della Race To Dubai (ordine di merito): il giapponese Rikuya Hoshino (n. 4), lo svedese Jesper Svensson (n. 6), l’inglese Laurie Canter (n. 9) e lo spagnolo Nacho Elvira (n. 10), tutti a segno in stagione. Senza dimenticare il sudafricano Dylan Frittelli, lo statunitense Jordan Gumberg, l’olandese Darius Van Driel, il giapponese Yuto Katsuragawa e l’iberico Adrian Otaegui, tutti saliti nel 2024 sul gradino più alto del podio, assieme a Manassero (15° nella money list). Assente l’argentino Angel Cabrera, impegnato nell’US Senior Open negli Stati Uniti, un Major per “over 50”.

L’evento sarà anticipato mercoledì 26 giugno dalla Rolex Pro-Am, dove competeranno squadre di quattro giocatori formate da un professionista e da tre dilettanti, tra i quali alcuni personaggi appassionati di golf.

Alla gara, che si svolge per la seconda volta nella storia in Emilia-Romagna dopo la prima nel 1993 al Modena Golf & Country Club, prenderanno parte 156 giocatori che competeranno sulla distanza di 72 buche (18 al giorno) per contendersi un montepremi di 3.250.000 dollari, con prima moneta di 552.500. In palio anche due posti nel field del The Open, il quarto Major stagionale (Scozia, 18-21 luglio) per i primi due classificati non altrimenti esenti. Nel 2018 The Open è stato vinto da Francesco Molinari.

L’ingresso per il pubblico 81° Open d’Italia presented by Regione Emilia-Romagna sarà gratuito. Necessaria la prenotazione su: www.openditaliagolf.eu .

Il divertimento è assicurato con il Family Open – Una festa di sport e divertimento. Dalle 9 alle 19 i bambini, con il supporto di educatori qualificati Coni e di tecnici federali, potranno svolgere discipline e attività ricreative, dinamiche e coinvolgenti come, tra le altre: basket, ciclismo, tennis, motonautica, dama, rapatennis, pentathlon moderno, lotta e judo, bocce, pesca, calcio e vela. Per un Open inclusivo ed entusiasmante, anche per i più piccoli che, grazie all’attrezzatura US KIDS e alle attività propedeutiche proposte, punta a far avvicinare sempre più bambini al mondo del golf.

All’ingresso del Villaggio Commerciale i maestri della PGAI saranno a disposizione per far provare il golf a tutti coloro che vorranno vivere l’emozione del primo swing. Per chi vorrà, registrandosi sul posto, anche una lezione di 15 minuti.

Dal 27 al 30 giugno sarà disponibile un servizio navetta (andata e ritorno) dalla Stazione ferroviaria di Cervia-Milano Marittima (Rotonda Monsignor Mario Marini). Per questa e altre informazioni, visitare il sito www.openditaliagolf.eu .

Cervia e Milano Marittima sono tra le località di mare più amate della Riviera Romagnola e tra i luoghi più ricercati per quel che riguarda anche la movida. E in occasione dell’Open d’Italia si giocherà a golf, anche sulla spiaggia. Mentre martedì 25 e mercoledì 26, dalle 15 alle 20, il Fantini Club si trasformerà in un “green” sulla spiaggia, con prove di golf gratuite.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI