venerdì, Luglio 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

A Bologna la 3 Illumia Padel Cup

Trionfano Luca Toni e Luca Ceccarelli

Bologna, 25 giu. (askanews) – Si è svolta nelle giornate di Sabato 22 e Domenica 23 la terza edizione del fortunato torneo di Padel firmato “Illumia . Il progetto, nato dall’entusiasmo dell’ex centrocampista Tomas Locatelli, e dalla passione sportiva condivisa con Marco Bernardi, Presidente di Illumia, Mario Trebbi, socio fondatore del Country Club e Andrea Lanzoni, AD di 2comeventi, ha regalato grande spettacolo, con 32 ex calciatori di Serie A alle prese con lo sport che sta conquistando milioni di appassionati. Una sola regola per partecipare: aver collezionato almeno una presenza nella massima serie dei campionati nazionali per club d’Italia, Spagna, Inghilterra, Germania e Francia. Si sono dati battaglia tanti ex Top Player, fra questi Roberto Mancini, Christian Vieri, Luca Toni, Francesco Totti, Samir Handanovic e Paolo di Canio. Un grande risultato per Illumia. Ha parlato con noi Marco Bernardi, Presidente Illumia: “Più che un torneo, per noi è una festa che continua da tre anni con tanta attenzione ai dettagli e questo è il motivo per cui tanti campioni hanno proprio piacere di venire. Questa attenzione serve a creare un evento bello, la ricerca della bellezza è parte dell’attenzione di ogni uomo. Non c’è bellezza senza utilità, e quando abbiamo pensato a questo evento, abbiamo pensato subito a che potesse essere d’aiuto a qualcuno che ne avesse più bisogno di noi”. Non un torneo per soli uomini: con l’edizione 2024 è ripartito il torneo femminile, grazie alla presenza di alcuni volti noti dello spettacolo e dello sport: la finalissima, che ha anticipato la gara finale maschile, ha visto il successo della coppia Francesca Piccinini e Linda RaffAbbiamo parlato con Francesca Piccinini, ex pallavolista: “Felicissima perché è la prima volta che vinco un torneo di padell, sono super contenta e sono stata contentissima di giocare con Linda perché ci siamo trovate benissimo sia dentro che fuori dal campo”. Ha poi parlato Linda Raff, architetto: “Sono felicissima di aver giocato con Francesca, è stato un onore mi ha aiutato a prendere tutte le palle a sinistra quindi molto facile vincere con lei”. Nel tardo pomeriggio si è disputata la gara finale maschile che ha mostrato abilità tattica, intensità e grande tecnica: schiacciate, risposte e palle smorzate. Nulla ha potuto la coppia Jimmy Maini e Diego Perotti, che nonostante un’ottima prova ha dovuto cedere il passo ai vincitori di giornata: Luca Toni e Luca Ceccarelli.Ha poi parlato l’ex calciatore Luca Toni: “È andata alla grande, è già la seconda volta che vinciamo, è sempre più dura ma quando vinci è sempre bellissimo”. È intervenuto anche Luca Ceccarelli: “È stata una battaglia, evento bellissimo organizzato davvero bene. Siamo molto felici”. Sono state due giornate dal mix esplosivo: divertimento, sano agonismo ed amicizia. Il progetto Illumia sta producendo qualcosa di importante per il territorio e non solo, con forti contenuti sociali, sportivi e relazionali.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI