A meno di clamorosi colpi di scena dell’ultim’ora, saranno Alex Britti, Biagio Izzo e Gianluca Capozzi gli artisti di punta che si esibiranno per gli spettacoli natalizi del Comune.

Secondo indiscrezioni raccolte in anteprima esclusiva da Pozzuoli21, le società che curano gli interessi  dei due cantanti e dell’attore sarebbero ad un passo dal firmare i contratti che porteranno i loro assistiti nella nostra città in occasione degli eventi organizzati dall’Amministrazione Comunale.

Accordi che, se non vi saranno intoppi, saranno ufficializzati nei prossimi giorni dal sindaco Enzo Figliolia, dall’assessore Alfonso Artiaco e dal direttore artistico Antimo Civero, che insieme con il  consigliere comunale Salvatore Caiazzo, stanno allestendo il cartellone di iniziative che si terranno in città dal giorno della festa dell’Immacolata fino a quello dell’Epifania.

Biagio Izzo
Biagio Izzo
Gianluca Capozzi

Il primo ad esibirsi dovrebbe essere Biagio Izzo, giovedì 8 dicembre in piazza Severini a Monterusciello: sui 15mila euro si aggira il compenso che gli sarà riconosciuto dal Municipio.

E sempre il Comune intende finanziare  poi, sette giorni dopo, giovedì 15 dicembre, il concerto di Gianluca Capozzi, che si terrebbe al rione Toiano e dovrebbe costare complessivamente circa 20mila euro.

Alex Britti
Alex Britti

Infine, la notte di Capodanno in piazza della Repubblica, con Alex Britti: si brinderà all’arrivo del 2017 con i brani più famosi del cantautore romano che (per un cachet, finanziato con fondi regionali, che dovrebbe ammontare a  45mila euro) sarebbe stato scelto tra una rosa di quattro nomi che comprendeva Nino D’Angelo, Rocco Hunt e Giusy Ferreri.

Commenti