martedì, Giugno 18, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Altre due “spallate” svegliano i puteolani

Dopo qualche giorno di tregua, il bradisismo torna a farsi sentire con un nuovo sciame sismico culminato finora in due scosse nettamente avvertite dalla popolazione nell’arco di 25 minuti.

La più forte alle 6.31, di magnitudo 2.8, con epicentro tra Pisciarelli e gli Astroni a circa 2.800 metri di profondità.

La precedente, alle 6.06, di magnitudo 2.2, aveva avuto come epicentro la zona del Dazio con ipocentro a 3 chilometri.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI