Ricevo e pubblico*

“Abbiamo completato le installazioni delle nuove case dell’acqua in città. Le ultime due sono state posizionate in piazza del Ricordo (ex Largo Palazzine) e in via Cristoforo Colombo sul lato che costeggia la villetta Italo Balbo. Dal centro storico a Monterusciello, da Licola Mare ad Agnano-Pisciarelli, ora tutti i cittadini sono nelle condizioni di usufruire in poco tempo, senza percorrere chilometri, di un servizio che ha tra gli obiettivi principali quello di salvaguardare l’ambiente riducendo l’utilizzo, e quindi la dispersione, delle bottiglie di plastica”.

A renderlo noto è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che annuncia così il completamento del nuovo programma di installazioni in città per opera dell’azienda  “Aqua Cristallina”, vincitrice del bando indetto dal Comune.

I due impianti vanno ad aggiungersi ai tre già attivati nei mesi scorsi ad Agnano-Pisciarelli, all’inizio del lungomare Pertini e a Licola Mare.

In totale ora sono nove, compresi quelli installati negli anni scorsi, gli erogatori disseminati sull’intero territorio cittadino a costo zero per il Comune.

Le nuove casette dispensano acqua potabile sanificata in tre tipologie: naturale, gassata e lievemente gassata, sempre al costo di 5 centesimi al litro. Sono attive 24 ore su 24 e sette giorni su sette, con manutenzioni settimanali e controlli costanti.

*comunicato stampa dal portavoce del sindaco Figliolia

Commenti