HomeAttualitàArrivano i giocattoli per...
spot_imgspot_img
spot_img

Arrivano i giocattoli per i bimbi ricoverati in ospedale

Nemmeno le restrizioni causate dal Covid fermano la gara di affetto e solidarietà che da otto anni l’associazione “Casper” promuove e concretizza, in occasione del Natale, a beneficio dei bimbi ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie”.

Stamattina, infatti, come accade ormai puntualmente dal 2012, il fondatore e presidente del sodalizio, Daniele Maffettone, ha provveduto a consegnare decine di giocattoli acquistati dai cittadini per i giovanissimi degenti in quella divisione.

Nessuna animazione e nessuna festa tra letti e corsie, purtroppo, ed è fin troppo facile comprenderne il motivo, ma la generosità di tanti benefattori ha raggiunto comunque il suo obiettivo.

I doni saranno consegnati ai loro naturali destinatari da medici e infermieri che li assistono amorevolmente 24 ore su 24.

E ci auguriamo che presto possa accadere la stessa cosa anche per tantissimi altri doni raccolti il 15 dicembre da  Vincenzo Intermoia Carmela Arena, Nunzia Caruso e Martina Condemi.

Infatti, il cuore grande di molti puteolani non ha finora trovato riscontro nella burocrazia sanitaria, che attualmente non consente la possibilità di far giungere questo ulteriore segno concreto di vicinanza ai bimbi allettati in Pediatria.

Speriamo che prevalga il buon senso e che si trovi comunque una soluzione.

Nel frattempo, i promotori dell’iniziativa, attraverso il loro canale Facebook,  hanno lanciato un sondaggio per decidere il da farsi.

spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati