Com’è accaduto a Natale, nemmeno a Pasqua il Covid ha fermato la solidarietà nei confronti dei bimbi ricoverati in Pediatria al “Santa Maria delle Grazie” di La Schiana.

Stamattina, infatti, Daniele Maffettone (presidente dell’associazione “Casper”) ha donato ai piccoli degenti (consegnandole al primario, ai  medici e agli infermieri del reparto) uova di cioccolato e favole in scatola per allietare questi difficili giorni festivi.

L’iniziativa (che va avanti ormai da nove anni) si è svolta anche in altri nove ospedali e quattro case-famiglia della Campania ed è stata resa possibile grazie alle donazioni di tantissimi cittadini (che hanno aderito ad una raccolta-fondi partita dal web), alla generosità della “Casper” e al contributo di un’associazione di volontariato di San Giorgio del Sannio.