Con i lavori in corso,  è risaputo che imboccare la Tangenziale a via Campana non sia più agevole come prima.

A ciò però si aggiunge l’irresponsabilità di molti automobilisti, camionisti e centauri che rendono l’operazione caotica e anche molto pericolosa.

Come si può infatti notare ad occhio nudo da questa foto, scattata e inviataci dal nostro lettore Marco Iacono, sono saltati (o qualcuno ha rimosso volontariamente?) alcuni birilli che, a supporto della striscia gialla continua (che dovrebbe rappresentare un “muro invalicabile”) impedivano fisicamente a tutti i veicoli di svoltare a sinistra provenendo dalla rotonda di via Campana per entrare in Tangenziale senza dover fare il giro per via Fascione.

Il risultato di queste manovre azzardate (ma soprattutto tassativamente vietate dal codice della strada) è un aumento esponenziale del traffico in zona e il rischio concreto di incidenti.

Segnaliamo dunque questa situazione a chi di dovere affinché si prendano immediati provvedimenti per ripristinare la segnaletica orizzontale.

Ciò a tutela dello scorrimento della viabilità ma soprattutto dell’incolumità di chi è alla guida di qualsiasi veicolo.