La nuova darsena (foto enzo tafuto)....e il solito fondale

Ricevo e pubblico*

Caro Direttore, in questi giorni ho avuto modo di  passeggiare in via San Paolo ed apprezzare i lavori di rifacimento dell’area del cosiddetto ‘Valione’.

Anche se è stato abbattuto il mitico muretto, credo che la zona sia stata riqualificata bene, sia sul piano funzionale che estetico.

L’unica cosa che, però, purtroppo, non è cambiata è lo sconcio a cui si deve assistere buttando l’occhio sul fondale della darsena dei pescatori.

Lì continua ad esserci ancora di tutto, perfino carcasse di barche affondate magari per il maltempo o per l’eccessiva usura.

Il fondale della darsena dei pescatori nell’immagine scattata dall’autore di questa letter

Credo che questa opera di pulizia vada fatta al più presto.

E’ un peccato dover assistere ancora a questo spettacolo degradante, soprattutto se vogliamo attirare turisti.

Grazie per l’attenzione.

*Luigi P.

Commenti