domenica, Maggio 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Benefattore di Pozzuoli regala una croce luminosa alla chiesa madre del cimitero

Da alcuni giorni, al cimitero di via Luciano tutti possono ammirare una novità.

Si tratta della nuova croce della chiesa madre del camposanto, un’installazione luminosa donata da un nostro concittadino.

Il benefattore è un commerciante di Monterusciello, che ha voluto intitolare il nobile gesto alla memoria del figlio 36enne Mario, deceduto per un infarto il 29 aprile dello scorso anno.

La croce illuminata sulla chiesa madre del cimitero

La croce, di alluminio anodizzato ed alimentata a led, è di circa venti centimetri più alta (1.65) di quella precedente alta un metro e sessantacinque centimetri, pesa complessivamente quasi trenta chili, ed è stata montata venerdì 27 ottobre dal personale comunale dell’impianto, in strettissima collaborazione con lo stesso papà di Mario, che si è ovviamente munito di tutti i permessi sia da parte del Municipio che della Curia.

“L’idea mi è venuta due mesi fa, quando, intorno alle 21.30, mi trovavo in via Luciano e, fermandomi a  pregare per qualche minuto all’esterno del  cimitero, ho pensato che sarebbe stato bello rendere luminosa la croce della chiesa”, ci racconta il genitore che ha effettuato la donazione.

A lui va il nostro abbraccio e il ringraziamento a nome di tutta la comunità per aver reso visibile la casa dei nostri defunti, anche da lontano, a mò di faro, prima dell’alba e dopo il tramonto, così come accade per la collina di San Gennaro.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI