domenica, Aprile 14, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Bologna-Salernitana 3-0, Thiago Motta a 2 punti dalla Juve

bologna-salernitana-3-0,-thiago-motta-a-2-punti-dalla-juve

(Adnkronos) – Il Bologna batte la Salernitana per 3-0 oggi nel match valido per la 30esima giornata della Serie A. I rossoblu allenati da Thiago Motta salgono a 57 punti, consolidando il quarto posto e portandosi a soli 2 punti dalla terza posizione occupata dalla Juventus. La Salernitana, ultima con 14 punti, è sempre più vicina alla retrocessione n Serie B. La vittoria dei felsinei è firmata dai gol di Orsolini (14′), Saelemaekers (44′) e Lykogiannis (92′). 

 

Il Bologna controlla il match dall’inizio alla fine. I padroni di casa spingono con Orsolini e Saelemaekers, costringendo la Salernitana a concentrarsi esclusivamente sulla fase difensiva. Il Bologna sfonda al 14′ con il decimo gol stagionale di Orsolini: controllo al vertice dell’area, sinistro a giro sul secondo palo e palla in rete per l’1-0. 

La Salernitana, dopo un quarto d’ora in trincea, batte un colpo al 17′ con Simy. L’attaccante ringrazia la difesa del Bologna che regala palla e si presenta davanti a Ravaglia: il portiere salva tutto. Dopo il pericolo scampato, il Bologna ricomincia a macinare gioco contro avversari che mirano soprattutto a chiudere gli spazi. La Salernitana davanti non punge e si limita a cercare, senza fortuna, il jolly su palla inattiva. Prima dell’intervallo, quasi d’inerzia, arriva il raddoppio rossoblu. Freuler recupera palla e serve Saelemaekers, destro velenoso che buca ancora Costil: 2-0 e match in cassaforte. 

Il secondo tempo è poco più che accademia. Il Bologna non ha bisogno di forzare per mantenere il controllo del match, la Salernitana prova a creare opportunità per ridurre il gap e tende a scoprirsi concedendo spazi alle ripartenze felsinee. I campani si fanno vivi davanti con Tchaouna e Candreva, ma non trovano il gol. Il Bologna ripropone Zirkzee, al rientro dopo lo stop per un infortunio muscolare, e sui titoli di coda cala il tris. Lykogiannis scambia con Saelmaekers e firma il 3-0 al 92′. 

 

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI