Ricevo e pubblico*

Buongiorno, Direttore: Le vorrei segnalare che, in via Solfatara, altezza Parco D’Isanto, il dissesto stradale (pericoloso avvallamento) dove lo scorso 28 dicembre si è verificato l’incidente stradale che ha causato la morte del povero motociclista, ad oggi si è trasformato in una buca ancora più pericolosa, soprattutto per chi guida un mezzo a due ruote, in quanto non è visibile.

Si potrebbe gentilmente sollecitare il Comune a un intervento prima che si verifichi un’altra tragedia? Grazie.

*Geny Cipolletta

Commenti