Mattinata di paura al rione Toiano, dove in via Antonino Pio una famiglia di Quarto ha visto la morte in faccia mentre era a bordo di un’auto.

La fiat “Punto” occupata da quattro persone (un 73enne alla guida, sua figlia di 33 anni e i due figlioletti di lei, un maschietto e una femminuccia, sui sedili posteriori) è stata infatti travolta da un camion che procedeva a marcia indietro dopo aver scaricato merce in un noto supermercato del posto.

Le condizioni dell’auto dopo l’incidente

La vettura è stata parzialmente distrutta sul lato passeggeri, e, visto lo schiacciamento di una parte del tetto, solo un miracolo ha voluto che sul sedile anteriore destro non ci fosse nessuno.

 

 Traffico impazzito, ambulanze e vigili sul posto.

Il conducente della “Punto” e sua figlia hanno riportato tagli al volto e alle labbra a causa dei frammenti di vetro schizzatigli addosso dopo l’impatto, illesi i bimbi.

Queste le notizie dopo i primi rilievi sul sinistro, la cui dinamica e le cui responsabilità saranno accertate ufficialmente alle luce delle indagini da parte della Polizia Municipale.

Commenti