giovedì, Luglio 18, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Campioni italiani di padel in visita al “Pino Daniele” di Caivano

Emozione per i 300 bambini degli “Illumina Camp”

Roma, 21 giu. (askanews) – Sarà stato il ciuffo biondo di Giulio o lo stupore di vedere dei veri campioni scendere in campo insieme a loro e giocare a padel. Ma la felicità dei trecento bambini degli Illumina Camp di Caivano è stata straripante e contagiosa: non appena Giulio Graziotti, Riccardo Sinicropi, Giorgia Marchetti e Chiara Pappacena sono arrivati al centro sportivo “Pino Daniele” è scattato un grande applauso. Poi una pioggia di domande sul padel e su di loro. E subito dopo tutti in campo a provare una disciplina che ha contagiato tutti, ma proprio tutti.

Quattro su ogni campo con gli atleti del Bnl Italy Major Premier padel, che in questi giorni si stanno preparando per il torneo P2 di Genova, a insegnare dritti e rovesci. Autografi, selfie e una pioggia di grazie agli atleti per aver trascorso una giornata con loro. Una esplosione di gioia che ha contagiato gli stessi atleti che poi hanno voluto sapere la storia del centro sportivo mentre facevano un giro al suo interno. Una filosofia, quella di Sport e Salute, che mira a coinvolgere tutti gli atleti dei grandi eventi che organizza portandoli proprio nel centro Pino Daniele. Un modo per avvicinare il vertice alla base. Professionisti e ragazzi che si uniscono attraverso lo sport.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI