Ha avuto riscontro positivo la sacrosanta lamentela che, tramite un nostro lettore, avevamo girato al Comune sul cantiere edile “fuorilegge” di via Pergolesi.

La polizia municipale ha infatti dato seguito pressoché immediato alla segnalazione, accertando sul posto l’abuso, contravvenzionando il direttore dei lavori e l’impresa esecutrice per violazione del codice della strada e ordinando il ripristino del varco pedonale parzialmente ostruito dagli irregolari transennamenti.

 

Da stamattina, dunque, su quel tratto di marciapiede non c’è più pericolo per i passanti.

Una buona notizia che dimostra ancora una volta come il controllo del territorio possa essere effettuato anche in sinergia tra i cittadini e le istituzioni, tramite gli organi di informazione.

Che, oltre al legittimo diritto di critica, possono e devono aiutare le autorità a far rispettare le regole laddove qualcosa possa sfuggire ai loro occhi.

Commenti