venerdì, Settembre 29, 2023
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

“Cari ladri, cosa cercavate nella palestra dove insegno taekwondo?”

Per scardinare una porta di sicurezza, hanno fatto troppo rumore e così sono dovuti scappare via appena il custode della scuola, allertato dal trambusto, ha acceso tutte le luci dell’istituto.

La porta di sicurezza scardinata dai ladri
La porta di sicurezza scardinata dai ladri

E’ finito dunque prima di cominciare il furto che un gruppo di balordi stava cercando di effettuare nei locali comunali in cui ha sede la palestra “Olimpica” di via Italo Svevo a Monterusciello.

A dare l’allarme è stato lo stesso addetto alla sorveglianza del plesso “Svevo” del terzo circolo didattico, di cui la palestra è parte integrante.

Sul posto è giunto dopo pochi minuti anche Luigi D’Oriano, il maestro di taekwondo che nell’impianto tiene i corsi di questa disciplina sportiva e che stamattina ha sporto denuncia presso la stazione dei carabinieri di Monterusciello.

“Non capisco il motivo di un atto del genere – ci racconta  D’Oriano,  vicecampione olimpico a Seoul nel 1988 – E’ la prima volta in 27 anni che tentano di rubare qui dove tra l’altro non c’è niente di valore da portare via. Magari erano ladri male informati ma escludo che si tratti un dispetto: qui sono molto conosciuto e ben voluto, specie per il lavoro che faccio nel sociale, non credo ci sia qualcuno che possa nutrire risentimenti di alcun tipo verso di me e verso la mia attività…” .

Per sdrammatizzare l’accaduto, il maestro D’Oriano, si è fatto fotografare col cartello che vedete in copertina…

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI