Homenews“Caro Ministro del Turismo,...
spot_imgspot_img
spot_img

“Caro Ministro del Turismo, venga ad ascoltare le nostre idee”

Da Pozzuoli parte una lettera-appello a Dario Franceschini, neo ministro a Turismo e Cultura del governo Renzi. A scrivergli sono Fulvio Ferrigno e Gennaro Palumbo, titolari della “Turismo e Servizi”.

Ecco il testo della missiva: “Siamo un tour operator specializzato in incoming, nasciamo con l’intento di promuovere la riscoperta delle bellezze naturali, delle ricchezze storico-artistiche, degli itinerari religiosi e delle testimonianze archeologiche del territorio campano. Impegnati da anni nel difficile progetto di valorizzazione e promozione dei Campi Flegrei, un territorio di grande importanza archeologica, storico-culturale e paesaggistica, ma devastato da gravi problemi quali l’inquinamento ambientale, la carenza di servizi pubblici e la scarsa manutenzione dei siti archeologici e monumentali, la nostra ambizione è realizzare il sogno di aprire i Campi Flegrei ad un turismo sostenibile. La classe imprenditoriale locale lotta per l’affermazione del territorio flegreo e chiede la giusta attenzione affinché si riesca finalmente a realizzare un sistema turistico vincente. Apprendiamo con piacere la Sua nomina a Ministro della Cultura e del Turismo e, nel formularLe i nostri più sinceri auguri di buon lavoro, Le porgiamo il nostro personale invito a visitare i Campi Flegrei per poter apprezzare personalmente le straordinarie bellezze della ‘terra del mito e del fuoco’. Fiduciosi di un Suo positivo riscontro, La ringraziamo per l’attenzione che vorra’ riservare alla nostra iniziativa”.

E chissà che il ministro Franceschini (nella foto grande in alto), incuriosito da questo progetto, non faccia una “capatina” sul nostro territorio per aiutare concretamente chi cerca di produrre ricchezza con le proprie idee e ha bisogno di tutto il sostegno possibile da parte delle istituzioni.

 

 

 

spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati