Come annunciato tre giorni fa in un video dal consigliere comunale Antonio Caso, il Movimento Cinque Stelle di Pozzuoli ha deciso di mettere a disposizione dei cittadini un proprio commercialista di fiducia per ricorrere contro il versamento della tassa sui rifiuti 2013 oltre i cinque anni stabiliti dalla legge come termine di prescrizione.

Il professionista prescelto, Marco Grossi (nella foto) riceverà infatti, domani mattina, sabato 20 luglio a partire dalle 10.30 nello spazio “Cinque Stelle” di via Caldaie 10, tutti i contribuenti puteolani che hanno ricevuto nell’anno in corso questo avviso di pagamento e valuterà con ciascuno di essi la possibilità di proporre un ricorso per l’annullamento della pretesa economica.

Le spese di consulenza professionale, in questa prima fase, saranno a carico del Movimento: dunque, in questa prima fase, i cittadini non dovranno versare un centesimo di onorario al professionista ma soltanto le eventuali spese di giustizia (obbligatorie per legge) da corrispondere allo Stato per avviare il contenzioso in commissione tributaria.

Commenti