martedì, Giugno 18, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Case popolari, facciate a pezzi: le aggiustano i commercianti!

Cemento, cazzuola e cardarella: i commercianti di Monterusciello si improvvisano muratori e mettono in sicurezza le facciate dei palazzi che sovrastano le proprie attività.

Accade in via Alfonso Gatto, al lotto 5 del quartiere, nei pressi del liceo “Majorana”, dove i titolari di alcuni negozi, preoccupati per l’incolumità dei passanti, hanno deciso di fare il lavoro che spetterebbe al Comune: provvedere ad eliminare il pericolo di crollo di calcinacci, rischio purtroppo esistente 24 ore su 24, purtroppo non solo in quella zona.

“Visto e considerato che al Municipio evidentemente non hanno né il tempo né i soldi per capire che fine fanno i fondi pubblici da spendere a tutela della collettività – ci dice uno dei promotori di questa iniziativa – vuol dire che, oltre a spazzare la strada,  noi commercianti dobbiamo occuparci anche di fare manutenzione ai palazzi, onde evitare che qualcuno, passandoci sotto, possa rimanerci secco. D’altronde, il sindaco lo scrive sempre nei suoi post di propaganda elettorale: Pozzuoli siamo noi. E infatti qui a Monterusciello ci siamo solo noi cittadini, il Comune non esiste…”.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI