La grande generosità di cui si ha bisogno in questo momento è dimostrato non solo dai nostri concittadini ma anche da chi nella nostra Pozzuoli fa impresa con successo.

Come Antonio Schiavone, originario di Casal di Principe e titolare dell’omonimo caseificio di via Raimondo Annecchino, che, nell’arco di sei giorni, ha regalato in beneficenza ben due quintali delle sue saporitissime mozzarelle bufaline di produzione propria nell’azienda di famiglia.

Destinataria del dono la Protezione Civile del Comune, dove da giorni stanno affluendo generi alimentari di tutti i tipi (secchi e freschi) per confezionare i pacchi-spesa da consegnare alle famiglie più bisognose.

E ne sono tante, in un periodo di crisi economica pressoché totale per le conseguenze del coronavirus.

Onore dunque anche a questa attività, ora più che mai meritevole di entrare nel cuore di tutti noi che da anni ne apprezziamo le prelibatezze.