7.2 C
Pozzuoli
venerdì 13 Dicembre 2019

Home Rubriche

Rubriche

Mangiare prodotti di stagione vuol dire mangiare saporito perché scegliamo tutte le verdure  che seguono il loro normale ciclo di vita con una quantità maggiore di nutrienti e principi attivi in  relazione  al periodo dell’anno. Questo significa che le proprietà nutrizionali di un determinato alimento diminuiscono se esso è coltivato fuori...
Un'inflazione pericolosamente vicina allo zero non è una buona notizia in generale, visto che si associa ad un'economia che non riesce a uscire dalle sacche della recessione. Ma gli incrementi ai minimi storici rilevati nel 2014 appena trascorso dall'Istat portano dal 1°gennaio  una sorpresa poco gradita per i pensionati:...
Ricevo e pubblico* In questi giorni, stante anche il caldo, molte persone ricorrono al mare per prendersi la frescura delle acque marine; ebbene, attraverso internet e commenti di strada, si è venuti a conoscenza che molti gestori di lidi non consentono il libero accesso delle persone alla battigia, così violando...
Quando una coppia inizia ad avere le prime avvisaglie di criticità e si giunge alla  determinazione (unilaterale) di voler porre fine al rapporto coniugale, non di rado il marito (che è quello che sovente è costretto ad uscire di casa…) indipendentemente dal suo tenore economico tende a commettere delle...
A cura dell’avvocato Salvatore Salomè Di recente, il Parlamento si sta occupando della approvazione del cosiddetto divorzio breve, cioè della possibilità per i coniugi già separati di poter sciogliere il loro matrimonio ben prima dei tre anni previsti dalla legge vigente al momento. Ricordiamo ai non addetti ai lavori che in...
a cura di Gianni Pane (personal trainer) La sedentarietà favorisce tutta una serie di alterazioni a carico del nostro corpo che si possono trasformare successivamente in malattia. Incidendo attivamente sulla sedentarietà si può verosimilmente favorire un percorso di prevenzione primaria, cercando di mantenere il più a lungo possibile il proprio...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) In via sperimentale, per ciascuno degli anni 2013, 2014 e 2015, il lavoratore avente diritto alla corresponsione dell'indennità ASpI può richiedere la liquidazione degli importi del relativo trattamento pari al numero di mensilità non ancora percepite:  al fine di intraprendere...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Esplode la richiesta di ore di cassa integrazione. Con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre le 80 milioni di ore mediamente conteggiate a partire da gennaio 2009 ad oggi, la cig aumenta in tutti i...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Nessun riconoscimento ulteriore per i lavoratori precoci ovvero coloro che hanno cominciato a lavorare in giovane età e per chi esercita lavori usuranti cioè svolge prevalentemente attività manuali ripetitive o faticose. In ambito pensionistico, il punto di riferimento rimane la...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) I lavoratori comunitari che si trasferiscono in un altro paese dell'Ue potranno usufruire a pieno dei diritti pensionistici grazie a un progetto legislativo approvato dal Parlamento europeo, che deve ancora essere approvato formalmente dal Consiglio dei ministri. “Il testo rappresenta...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli Un sistema di rilevazione permanente in grado di “fotografare” la percezione dei lavoratori nei confronti dei rischi occupazionali e l’adeguatezza del sistema di prevenzione nel contesto aziendale. E’ questo il progetto nel quale l’Inail è impegnato dal 2010 -nell’ambito di...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli)  Sulle malattie professionali sono molti gli stranieri con le idee poco chiare (60%) e, in particolare, tra quelli provenienti dai Paesi asiatici. Gli italiani sono più consapevoli: la maggioranza definisce in modo corretto la malattia professionale. Ma anche qui circa...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) La funzione dei patronati è importante per i diritti dei lavoratori, italiani e stranieri. Questa la sintesi dell'incontro 'Salute e lavoro: atteggiamenti e consapevolezza dei cittadini italiani e stranieri', organizzato dal Ce-Pa (centro patronati) Acli, Inas, Inca e Ital. “Il...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Più controlli su co.co.pro e partite Iva: si intensifica l'azione di contrasto alla precarietà e al ricorso improprio ad alcune tipologie contrattuali. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha infatti deciso di “rafforzare, nell'ambito delle iniziative di contrasto...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli)  L'Inps ha recentemente riassunto e illustrato con la circolare numero 45 del 28 marzo tutte le modalità di rilascio del Cud 2014, già disponibile dalla fine dello scorso mese di febbraio sul sito istituzionale dell'Istituto, www.inps.it. Anche quest'anno, infatti, l'Inps...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Aumenta a marzo la cassa integrazione e calano, in febbraio, le domande di disoccupazione. Lo rileva l'Inps che registra per marzo un aumento della cig del 2,1% rispetto al marzo 2013 per un totale di ore autorizzate di 100,1 milioni,...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Mercoledì 9 aprile, alle ore 16, presso la sala Mancini della direzione generale dell'Inps, in via Ciro il Grande 21, Roma, è stato presentato il libro 'Le due facce della luna' di Giuseppe Vitaletti, membro del collegio sindacale dell'Inps. Il...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Il 42,6% dei pensionati, oltre 7 milioni di persone, percepisce un reddito da pensione inferiore a 1.000 euro al mese; il 38,7% tra 1.000 e 2.000 euro, il 13,2% tra 2.000 e 3.000 euro; il 4,2% tra 3.000 e 5.000...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Aziende committenti e imprese appaltatrici devono dialogare tra loro per una collaborazione, e uno scambio di informazioni, che abbia come finalità l’eliminazione – o almeno la riduzione al minimo – dei rischi da interferenza. Ad analizzare il fenomeno è l’ultimo...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Un drastico calo di manager, da 56 a 38 e la concentrazione di nuove funzioni. E' quanto prevede il riassetto dell'Inps in base all'integrazione con Inpdap ed Enpals, secondo quanto si evince dal documento sul piano industriale per il 2014-2016...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) L'Inps è ad una “situazione limite” nella quale non ci sono “ulteriori margini” per tagli alla spesa e al personale “senza incidere sui livelli di servizio per la cittadinanza”. E' quanto è stato scritto nel documento recentemente consegnato dal commissario...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) A partire dal 31 marzo, e per tutti i quindici giorni consecutivi, gli elenchi nominativi dei lavoratori agricoli utili per l'anno 2013 saranno pubblicati con valore di notifica sul sito dell'Inps, www.inps.it, con accesso libero e senza utilizzo di pin....
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Il cantiere edile risulta troppo spesso teatro di infortuni più o meno gravi per i suoi lavoratori, spesso stranieri. Le malattie professionali, inoltre, per quanto abbiano minore risonanza rispetto agli infortuni, hanno un’elevata incidenza nelle costruzioni. È questa la premessa...
a cura di Carlo Pareto (responsabile relazioni esterne Inps Pozzuoli) Rappresentano ben oltre il 50% degli incidenti che si verificano sulle navi: sono quelli causati dalle cadute che, ogni anno, costituiscono una delle principali cause di infortunio dei marittimi. Di queste più del 40% è correlato – specificatamente – alle...
Pozzuoli
poche nuvole
7.2 ° C
11.7 °
1.7 °
93 %
0.5kmh
20 %
Ven
15 °
Sab
13 °
Dom
16 °
Lun
16 °
Mar
14 °