HomenewsCestino killer squarcia la...
spot_imgspot_img

Cestino killer squarcia la gamba a un 17enne: quindici punti di sutura!

spot_imgspot_img

Per chi cammina nelle strade di Pozzuoli, le brutte sorprese sono sempre in agguato.

Ne sa qualcosa un giovane pedone che, sabato scorso, nei pressi della piazza a mare, ha rischiato davvero grosso al termine di un “incontro ravvicinato” con uno dei (costosissimi) cestini gettacarte installati recentemente dal Municipio.

Il cestino danneggiato
Il cestino danneggiato

Il 17enne infatti ha inavvertitamente sfiorato il contenitore con la coscia sinistra proprio dove il manufatto era danneggiato presentando una pericolosa sporgenza all’altezza dell’incisione con lo stemma cittadino.

L’effetto è stato quello di una lama nel burro: l’arto del 17enne ha cominciato a sanguinare a fiotti e il ragazzo (che era in compagnia di un coetaneo) dopo essere stato soccorso da alcuni vigili e da un passante, è dovuto ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale.

La profonda e dolorosa ferita è stata chiusa con 15 punti di sutura.

La ferita riportata dal giovane nell'impatto con il contenitore
La ferita riportata dal giovane nell’impatto con il contenitore

Non è improbabile che l’episodio avrà un seguito legale con una denuncia per lesioni nei confronti del Comune, proprietario di quei cestini e responsabile della loro manutenzione.

Provate a immaginare cosa sarebbe potuto accadere a un bimbo in tenera età se avesse intercettato quell’ostacolo tagliente all’altezza del viso

spot_img

Ultimi articoli pubblicati