“Chi è il responsabile della colata di cemento intorno agli alberi del corso Umberto?” A chiederselo sono Vicente Migliucci e Gennaro Andreozzi, dirigente e commissario cittadino di Europa Verde a Pozzuoli, che hanno immortalato una situazione davvero anomala nella zona del lungomare.

“Ci chiediamo chi vigili sull’ambiente in questa città –dicono i due esponenti politici- L’assessore Visone e il consigliere Tozzi non si sono accorti di questo scempio? E, se ne sono a conoscenza, in che modo lo giustificano? Noi vigileremo fino a quando questi alberi non saranno salvati e nel frattempo attendiamo scuse ed azioni adeguate da parte dell’Amministrazione Comunale, ringraziando l’associazione ambientalista ed animalista che ci ha fatto notare questa grave violazione”.

A sollevare la questione rilanciata da Migliucci e Andreozzi sono stati infatti i volontari del Movimento Etico per la Tutela dell’Ambiente e degli Animali Liberi, che il 20 aprile scorso hanno indirizzato al sindaco Figliolia una pec a cui però non hanno ricevuto risposte.