HomeDall'Italia e dal MondoCina, cremato il corpo...
spot_imgspot_img
spot_img

Cina, cremato il corpo dell’ex presidente Jiang Zemin

Domani si terrà una cerimonia formale di commemorazione

Roma, 5 dic. (askanews) – Il corpo del defunto ex presidente cinese Jiang Zemin è stato cremato presso il Cimitero rivoluzionario Babaoshan di Pechino, alla presenza del leader Xi Jinping e di diversi alti dignitari compreso l’ex presidente Hu Jintao. Lo hanno riferito oggi .

Si è trattato di una breve cerimonia a porte chiuse. La salma è stata portata dall’ospedale generale dell’Esercito di liberazione del popolo al cimitero, dove è stata effettuata la cremazione.

Le bandiere del paese sono state poste a mezz’asta e le pagine web di tutti i media ufficiali cinesi sono oggi esclusivamente in bianco e nero.

Jiang è morto mercoledì a Shanghai all’età di 96 anni. Era malato da tempo di leucemia. Il suo corpo è stato poi spostato a Pechino giovedì. Una cerimonia formale si terrà domani.

Alla cerimonia di saluto dell’ex leader, oltre a Xi, ha preso parte l’intero Comitato permanente del Politburo del Partito comunista cinese, il sancta sanctorum del potere cinese. Inoltre erano presenti anche l’ex primo ministro Wen Jiabao e l’ex presidente Hu Jintao, protagonista di uno strano episodio all’ultimo Congresso de Pcc, quando è stato portato via dalla cerimonia finale, situazione questa che ha suscitato diverse speculazioni tra gli osservatori internazionali.

Stamani la bara è stata portata via dall’ospedale. Ad aprire il corteo funebre, è stato il figlio primogenito del defunto ex presidente, Jiang Mianheng, che portava una foto del padre, seguito da Xi e dagli altri alti dirigenti cinesi.

Lungo le strade del percorso che ha portato il defunto ex presidente al cimitero erano raggruppate migliaia di persone, selezionate tra membri della burocrazia e dei gruppi di partito.

Presso il cimitero Babaoshan, che ospita le ceneri di diversi ex leader, Xi e gli altri dirigenti si sono inchinati tre volte di fronte alla bara e hanno stretto la mano ai membri della famiglia del defunto ex leader. Poi, la cremazione.

Domattina si terrà una formale cerimonia id commemorazione a cui dovrebbero partecipare gli attuali e i vecchi vertici del partito e del paese. Sarà trasmessa in diretta dai media.

Ci saranno anche tre minuti di silenzio all’inizio della cerimonia, durante i quali tutte le attività verranno interrotte, compresi gli scambi presso le borse o la possibilità di giocare attraverso i giochi online cinesi.

Un buona parte del traffico nella parte occidentale di Pechino è stata interrotta da oggi.

continua a leggere sul sito di riferimento

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati