Il mercatino di via Roma (foto di repertorio)

Con il ritorno alla zona arancione, ci sono tre novità importanti per la città. Innanzitutto la riapertura dei mercatini.

Da oggi infatti è tornato in funzione quello itinerante non alimentare (il lunedì è a via Roma, il martedì è al rione Toiano nei pressi dell’MD, il mercoledì è ad Agnano nei pressi della variante di via Pisciarelli, il giovedì è a Licola Mare nell’area ex Alveo, il venerdì nell’area C9 del parco urbano attrezzato di via Vecchia delle Vigne, il sabato è a Monterusciello in via Capuana), mentre mercoledì torneranno le fiere settimanali di Toiano e Monterusciello.

Il tutto nel massimo rispetto delle normative anticontagio, come sottolineano Enzo Grillo (Unioncap) e Aldo Marcellini (Unimpresa), che hanno invitato gli operatori a rispettare (e, soprattutto, a far rispettare) scrupolosamente tutte le disposizioni di prevenzione dal Covid.

Riaperti anche il parcheggio multipiano, del molo Caligoliano e del mercato ittico all’ingrosso (che chiuderanno sempre alle 21.30) e quello del parco Urbano di via Vecchia delle Vigne, fruibile invece dalle 7 alle 20.

Domani, martedì 20 aprile, riapriranno infine anche i parchi pubblici di villa Avellino e Monte Nuovo, oltre che la pista ciclabile di Monterusciello.