HomeCronacaControlli dei vigili: multe,...
spot_imgspot_img

Controlli dei vigili: multe, denunce e sequestri

spot_imgspot_img

Ricevo e pubblico*

Nell’ultimo fine settimana, nell’ambito delle attività di presidio e controllo del territorio e di contrasto alle illegalità, la Polizia Municipale di Pozzuoli, ha proceduto ad una serie di interventi straordinari di polizia stradale ed amministrativa svolti principalmente nelle ore serali e notturne.

L’attività ha riguardato gran parte del territorio comunale, dal centro storico alla zona alta ad Arco Felice–Lucrino, ed è stata svolta da pattuglie in borghese con auto civetta coadiuvate da pattuglie in divisa d’ordinanza.

Le pattuglie dislocate sul territorio in abiti civili hanno consentito di cogliere in flagranza 3 parcheggiatori abusivi ai quali, oltre alla sanzione prevista dal Codice della strada, è stato applicato il Daspo di 48 ore come previsto dal decreto sicurezza.

Inoltre sono stati sequestrati i proventi conseguiti illecitamente.

Durante i posti di controllo organizzati sul territorio e finalizzati al controllo dei documenti necessari alla circolazione stradale, sono stati scoperti e denunciati all’Autorità Giudiziaria due conducenti di veicoli in possesso di polizza assicurativa falsa.

È stata deferita all’Autorità Giudiziaria anche una donna che esplodeva fuochi d’artificio alla via Terracciano nei pressi del carcere femminile.

Durante un pattugliamento della zona del rione Toiano gli agenti hanno individuato due motoveicoli risultati oggetto di furto: il primo veniva immediatamente restituito al legittimo proprietario, mentre per il secondo sono ancora in corso accertamenti poiché privo di alcune parti essenziali per la sua individuazione.

Nella notte del venerdì sono state impiegate pattuglie dedicate al controllo dei mezzi provenienti e diretti alle isole che trasportavano rifiuti solidi urbani fuori dagli orari consentiti dall’ordinanza sindacale: sono stati contravvenzionati 6 veicoli ai sensi del Codice della strada per aver circolato nel centro storico prima delle ore 03,00 come previsto dall’ordinanza sindacale del 2013 e 8 verbali elevati ai sensi del Regolamento di polizia urbana per le carenti condizioni igienico sanitarie in cui versavano.

L’attività di polizia amministrativa, invece, ha consentito la verbalizzazione del titolare di un locale commerciale che diffondeva musica oltre l’orario consentito dal vigente Regolamento Comunale.

Infine sono stati sanzionati 6 locali di ristorazione ed esercizi commerciali nella zona di Arco Felice per aver depositato rifiuti non differenziati.

*comunicato stampa della Polizia Municipale di Pozzuoli

spot_img

Ultimi articoli pubblicati