Stanotte purtroppo è deceduto anche l’ultimo paziente finora ricoverato per coronavirus all’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di La Schiana.

L’uomo (che abitava a Pomigliano d’Arco) aveva 54 anni e, secondo le primissime indiscrezioni, pare non soffrisse di alcuna patologia pregressa.

In cinque giorni è la terza vittima del COVID-19 che si spegne nel nosocomio puteolano.

Il reparto speciale allestito dal 13 marzo per questa specifica patologia adesso è vuoto, in attesa di conoscere l’esito di nove tamponi relativi ad altrettante persone, per ora ospitate in una zona “filtro” esterna a questa divisione.