Con gli ulteriori 48 contagi registrati negli ultimi tre giorni (su 816 tamponi totali analizzati) sale a 6.549 il numero totale dei puteolani colpiti dal Covid a partire dal 1°marzo 2020.

Ventuno invece le guarigioni definitive registrate in più ieri rispetto al dato di venerdì scorso: il totale dei guariti dal Covid a Pozzuoli aumenta quindi a 6.273 persone.

Il numero di contagiati in città sale dunque di altre 27 unità rispetto a 72 ore fa, attestandosi sul totale complessivo di 177 persone.

Sono 99 i nostri concittadini deceduti dall’inizio della pandemia, 65 negli ultimi dieci mesi.

La percentuale di tamponi positivi a Pozzuoli registrata negli ultimi tre giorni è stata mediamente del 5,89%, il 171,43% in più rispetto al dato di venerdì scorso (2,17%).

Tale percentuale è superiore del 98,32% rispetto a quella di tutta la regione Campania, che negli ultimi tre giorni si è attestata mediamente sul 2,97% (1.619 tamponi positivi su 54.436 tamponi totali analizzati), ossia il 24,79% in più rispetto al dato di venerdì 29 ottobre (2,38%).

La percentuale dei positivi a Pozzuoli negli ultimi 15 giorni sui tamponi analizzati è aumentata in modo esponenziale – ha commentato il sindaco Figliolia dalla propria pagina Facebook – Questo purtroppo dipende solo da noi e dai nostri comportamenti. Stiamo abbassando la guardia con i nostri comportamenti. Lo so che vogliamo tutti ritornare alla normalità. Ma non è ancora il momento di farlo senza rispettare le misure anti contagio. Da parte nostra abbiamo intensificato i controlli, ma c’è bisogno della collaborazione di tutti per fermare la circolazione del virus. Evitiamo i luoghi affollati ed assumiamo comportamenti responsabili”.