Salgono a 90 le vittime del Covid a Pozzuoli dall’inizio della pandemia, 56 negli ultimi cinque mesi.

Lo ha comunicato poco fa dalla sua pagina Facebook il sindaco Enzo Figliolia, comunicando gli ultimi dati aggiornati (come sempre con forte ritardo) dall’Asl.

Sono sette i decessi in più rispetto al dato che avevamo fino a ieri, così come 185 in più sono i guariti rispetto al dato pubblicato 24 ore fa.

I contagiati attuali in città restano dunque soltanto 32 e le guarigioni definitive salgono a 5.488.

Con i due nuovi contagiati registrati nelle ultime 24 ore (su 128 tamponi analizzati: 1,56% di tamponi positivi sul totale) sale invece complessivamente a 5.610 il numero totale dei puteolani colpiti da questo virus a partire dal 1°marzo 2020.

Tale percentuale è inferiore del 69,17% a quella fatta registrare ieri a Pozzuoli (5,06%) ed è inferiore (-37,10%) anche a quella media di tutta la regione Campania nelle ultime 24 ore, che si è attestata sul 2,48% (208 tamponi positivi su 8.399 tamponi totali analizzati), ossia il 34,78% in più rispetto a ieri (1,84%).