Dopo una breve tregua, il Covid torna a colpire il comando Vigili Urbani di via Luciano.

Quattro i lavoratori contagiati dal virus negli ultimi giorni, due poliziotti municipali e due dipendenti comunali distaccati in quegli uffici: sono tutti sintomatici e uno di essi è stato costretto al ricovero in un ospedale napoletano, anche se, per fortuna, le sue condizioni, inizialmente preoccupanti, sono in progressivo miglioramento.

Finora sono stati circa una trentina i caschi bianchi colpiti dal coronavirus, mentre non risulta ancora completato il primo ciclo di vaccinazioni per questi lavoratori.

Si teme dunque un focolaio, che si sta cercando di scongiurare attraverso l’effettuazione di tamponi per tutti coloro che sono stati a stretto contatto con i quattro “positivi”.