HomeAttualitàCOVID/ L’appello dei sindacati...
spot_imgspot_img

COVID/ L’appello dei sindacati all’Asl: “Riattivate il casello tamponi di Monterusciello”

spot_imgspot_img

Una lettera indirizzata ai vertici dell’azienda sanitaria ed ai quattro sindaci dell’area flegrea per ripristinare immediatamente il casello tamponi di Monterusciello, nei pressi del palazzetto dello sport.

 

 

 

A scriverla (CLICCA QUI PER LEGGERLA) sono stati i sindacati Cgil e Uil sottolineando i disagi patiti dai residenti a Pozzuoli, Quarto, Bacoli e Monte di Procida nel doversi spostarsi a Giugliano ogni volta che devono effettuare test gratuiti per accertare il contagio da Covid.

Nel documento le due organizzazioni di categoria chiedono un incontro urgente a tutti i rappresentanti istituzionali preposti alla tutela della salute pubblica  per discutere proprio di questo argomento.

La richiesta riguarderebbe la riapertura del solo casello tamponi di Monterusciello perché, a quanto pare, la collocazione di quello ospedaliero nel parcheggio riservato ai dipendenti del nosocomio avrebbe creato enorme caos e provocato ritardi nell’arrivo sul posto di lavoro agli stessi medici e paramedici del “Santa Maria delle Grazie”.

In un altro documento (CLICCA QUI PER LEGGERLO), gli stessi sindacati chiedono un protocollo d’intesa con la direzione dell’Asl per evitare al personale ospedaliero di ritrovarsi nuovamente in situazioni di accorpamento di reparti o di maggiori promiscuità proprio in relazione all’aumento esponenziale dei contagi.

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati