HomeAttualitàCumana: da domani chiude...
spot_imgspot_img
spot_img

Cumana: da domani chiude per sempre la stazione di “Cantieri”

La storica stazione della Cumana di “Cantieri”, di fronte all’ex stabilimento Sofer, chiude definitivamente i battenti a partire da domani, sabato 1 ottobre.

A darne notizia è l’Eav, che comunica anche la chiusura del tratto ferroviario Fuorigrotta-Torregaveta per domani e dopodomani, con un servizio sostitutivo di bus navetta (CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ORARI) che funzionerà sullo stesso tragitto sia sabato che domenica proprio per alleviare i disagi ai passeggeri.

Tutto accade per proseguire i lavori di raddoppio dei binari della Cumana, che prevedono proprio l’eliminazione delle stazioni “Cappuccini”, “Pozzuoli” e “Cantieri”, l’adeguamento della stazione “Gerolomini” e la costruzione di una nuova stazione nei pressi del Vallone Mandria che, come si legge in una nota di Eav “consentiranno di liberare il centro di Pozzuoli dall’attraversamento ferroviario e, quindi, da tutti i passaggi a livello”, con “la realizzazione di due nuove stazioni, di una galleria lunga circa 500 metri (Galleria di Monte Olibano) ed il consolidamento in tratti del versante che sovrasta la linea ferroviaria e l’adeguamento dei sistemi di sicurezza delle gallerie lungo la linea”.

“I disagi che oggi la popolazione di Pozzuoli patisce saranno ripagati con un nuovo restyling dell’intero centro – conclude la nota di Eav – Entro circa due anni, all’esito del completamento di questo importante processo di riqualificazione urbanistica, Pozzuoli diventerà infatti una città ancora più bella e ricca di nuove aree verdi”.

spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati