Ricevo e pubblico*

I rappresentanti istituzionali dei Comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida riuniti in Conferenza dei Capigruppo congiunta, insieme all’Amministratore Delegato di Eav, l’ingegner Nello Polese, si sono confrontati sulle attuali condizioni di esercizio della Ferrovia Cumana, recentemente interessata da gravi disagi a seguito dell’interruzione del servizio sulla tratta Torregaveta-Bagnoli, e sulle relative prospettive di risoluzione della problematica nel breve e medio periodo.

Al termine dell’incontro è stato concordato che, a partire dal prossimo sabato 14 giugno, con l’entrata in funzione di un nuovo elettrotreno, sarà ripristinato il servizio sull’intera tratta Torregaveta–Montesanto, con corse ogni 20 minuti.

Inoltre, nella seconda settimana di luglio, entrerà in funzione un ulteriore elettrotreno che consentirà una maggiore regolarità nell’erogazione del servizio anche in caso di eventuali avarie.

Per tutto il periodo estivo nei giorni festivi alcune corse saranno effettuate in doppia composizione per aumentare l’offerta di trasporto nei confronti dell’utenza turistico-balneare.

Con la ripresa dell’anno scolastico, il servizio sarà quindi erogato strutturalmente con corse ogni 20 minuti essendo i provvedimenti adottati di carattere permanente e non limitati al solo periodo estivo.

I rappresentanti dei Comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida chiederanno al Prefetto, alla prossima riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, che sia previsto un dispositivo di sicurezza contro gli atti di vandalismo e per garantire la corretta fruizione del servizio da parte dell’utenza.

I rappresentanti dei Comuni Flegrei intervenuti nella Conferenza, hanno deciso di istituire un tavolo permanente che si riunirà periodicamente per verificare il rispetto dei tempi innanzi indicati, alla luce di un precedente incontro con l’assessore Vetrella all’esito del quale fu proposto un cronoprogramma poi disatteso, e per rappresentare inoltre ogni nuova esigenza del territorio che dovesse manifestarsi.

L’Eav si impegna a comunicare tempestivamente all’utenza, utilizzando anche i Comuni come intermediari, ogni eventuale variazione e/o turbativa al servizio.

*Comunicato congiunto da parte dei Comuni di Pozzuoli, Bacoli,  Monte di Procida e dall’azienda Eav in merito alla situazione trasporti