HomeSegnalazioni“Cumana e Circumflegrea ci...

“Cumana e Circumflegrea ci hanno regalato il Casatiello di Pasqua!”

spot_imgspot_img

Ricevo e pubblico*

La sospensione delle corse dell’EAV nel pomeriggio di Pasqua, ha creato enormi disagi a coloro che si sono mossi da e per Napoli

In un periodo di grande movimento turistico, in cui numerosi turisti da Napoli decidono di visitare i Campi Flegrei e viceversa, succede che trovano il “CASATIELLO” targato EAV.

Sconcertante incontrare cittadini flegrei, turisti italiani e stranieri bloccati nei Campi Flegrei o a Napoli, perché l’azienda EAV ha deciso di limitare le corse fino alle 14.

Servizi pubblici di fondamentale necessità, e la mobilità è riconosciuta tra questi servizi, vanno puniti in modo severo per situazioni così incresciose.

Come se i Direttori di un ospedale o di un carcere decidessero all’improvviso di sospendere l’erogazione di un servizio primario.

La cosa più interessante a quanto pare, è che il contratto di servizio tra EAV e Regione Campania, non prevede il servizio pomeridiano di Pasqua, Natale e Capodanno.

Quindi a questo punto i primi a chiedere scusa ai cittadini flegrei ed ai numerosi turisti bistrattati, e poi dare le immediate dimissioni dovrebbero essere il Presidente di EAV e l’Assessore ai Trasporti della Regione Campania.

Paradossale la scorsa settimana, la presenza del Presidente dell’EAV ad un incontro per la mobilità nei Campi Flegrei, solo per inutili passerelle di cui non abbiamo più bisogno.

*Pasquale Cirillo (Mediterraneo Service s.a.s)

 

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati