Diffondere un concetto di medicina non più “neutra”, ma improntata sulle differenze di genere, a partire dalla ricerca e dalla sperimentazione, per garantire cure più appropriate ad uomini e donne.

E’ l’obiettivo del convegno “Percorsi Virtuosi in Medicina di Genere”, che si terrà martedì 13 novembre, alle ore 16:30, nella sala comunale di  Palazzo Migliaresi al Rione Terra.

Il convegno è organizzato dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Campania , con il supporto della Sottocommissione “Salute di Genere” e del Comitato Scientifico composto da Carolina CiacciPina PiacenteMelania Picariello, Natalia Sanna, Paola Vairano.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Pozzuoli, sarà incentrata sull’applicazione e diffusione della “Medicina di genere” all’interno del Sistema Sanitario Nazionale, secondo l’art. 3 della legge n. 3/18.

Obiettivo fondamentale della Commissione è la promozione, divulgazione territoriale, formazione e indicazione di pratiche sanitarie inerenti la ricerca, la prevenzione, la diagnosi e la cura basate sulle differenze derivanti dal genere.

Ad introdurre i lavori sarà la Presidente della Commissione Pari Opportunità Regione Campania  Natalia Sanna, a cui seguiranno i saluti istituzionali del sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, del Presidente della Commissione Sanità Regione Campania Stefano Graziano e gli interventi dei relatori invitati.

Modererà Melania Picariello, componente della Commissione Regionale Pari Opportunità.

Concluderà i lavori del convegno il Presidente della Giunta Regionale della Campania, Vincenzo De Luca.

Commenti