E’ ancora scontro tra i sindacati del Comune e l’Amministrazione.

Oggi si è infatti tenuto il terzo giorno di assemblea dei dipendenti,  nell’ambito dello stato di agitazione proclamato da Cgil, Cisl e Uil.

Protesta esplosa in seguito ad una serie di “ingiustizie” che, a detta delle organizzazioni di categoria, hanno creato “una sperequazione enorme tra lavoratore e lavoratore” riguardo alla distribuzione del salario accessorio.

I sindacati,  che già il 16 ottobre scorso avevano preannunciato battaglia (CLICCA QUI PER LEGGERE IL DOCUMENTO DEL 16 OTTOBRE), hanno scritto una lettera aperta a Figliolia.

Ve ne proponiamo il contenuto integrale.

Commenti