Quella di oggi, martedì 18, sarà una mattinata (e speriamo non di più) all’insegna dei disagi per migliaia di puteolani residenti tra la zona del Dazio e la stazione della Cumana di Arco Felice.

In questa vasta area del territorio cittadino, infatti, dalle 9 alle 13, mancherà l’acqua.

Ad avvisare la popolazione, nel tardo pomeriggio di ieri, è stata la classica auto comunale con tanto di altoparlante, ma il tam tam non ha raggiunto tutti gli interessati alla notizia e dunque, visto che è difficile reperire informazioni ufficiali in merito (mi domando a cosa serva rifare un sito ufficiale del Municipio se non è in grado di divulgare in tempo reale avvisi del genere, di così grande interesse per la collettività!), grazie alla preziosa collaborazione della sala operativa del comando vigili urbani, all’assessore al ramo Franco Cammino e al funzionario responsabile dell’acquedotto Carlo Di Procolo, Pozzuoli21 è in grado di anticiparvi che i rubinetti saranno all’asciutto per 4 ore (salvo complicazioni, che, come l’esperienza insegna, in questi casi sono purtroppo sempre possibili…) tra il lungomare ai confini con Bagnoli e l’ex Pirelli, sull’asse litoraneo, dunque soltanto nella zona costiera.

Il motivo del disservizio è dovuto a lavori urgenti di sostituzione di una saracinesca in continua perdita nella zona di via Napoli.

Dal Municipio fanno sapere che proveranno ad effettuare alcuni interventi per dare un filo d’acqua dove possibile nell’ampia zona interessata dall’interruzione della fornitura idrica.

Ma sarà solo un tentativo, per cui…adesso che lo sapete…se abitate nella zona “incriminata” datevi da fare per un’adeguata scorta del prezioso liquido in tempo utile.

Basta riempire una vasca entro le 9 e non dovrebbero esserci problemi.