HomeAttualitàDopo 32 anni chiude...
spot_imgspot_img
spot_img

Dopo 32 anni chiude “Pizza e…”, leader del fast food nel centro storico

“L’unica cosa che ci preme è ringraziare i nostri clienti che per 32 anni sono stati la nostra famiglia. E ricordate che, quando ci incontreremo per strada, sarete sempre i nostri amici”.

Con questo affettuoso messaggio di saluto affisso sulla vetrina del locale, i titolari della rosticceria “Pizza e…” di via Boffa hanno annunciato la chiusura definitiva della loro storica attività.

L’ennesima che cala le saracinesche per sempre nel centro storico cittadino.

Un lavoro che le famiglie Di Razza e Musto hanno portato avanti con successo dal 1991 fino a domenica scorsa, ultimo giorno di vendita delle loro prelibatezze, ben note a chiunque, delle ultime due generazioni, abbia frequentato la parte bassa di Pozzuoli e avesse il desiderio, da solo ma soprattutto in compagnia, di abbandonarsi ai piaceri del fast food.

Un addio sofferto, che fa ancora più male perché non causato da problemi economici, fiscali o burocratici, ma soltanto dalla oggettiva difficoltà di reperire giovane personale che potesse garantire un inevitabile ricambio generazionale nella impegnativa gestione quotidiana di un take away da sempre affollatissimo.

Ma tant’è: le dinamiche imprenditoriali sono sempre molto variegate e bisogna a volte prendere atto della realtà facendo un passo indietro, sia pur doloroso.

Un passo indietro che nulla toglie ad una storia di garbo e squisitezze che resterà indimenticabile in tanti cuori ed altrettanti palati.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati