Ricevo e pubblico*

Egregio Direttore, più puntuale di un orologio svizzero, in via Serapide, a seguito della solita ordinanza (CLICCA QUI PER LEGGERLA), è comparsa la famosa transenna abusiva che nessuno vede e tutte le istituzioni tollerano.

Quest’anno, poi, come si può vedere dalla foto, la transenna raddoppia.

Quale credibilità potrà mai avere un’Amministrazione che continua a tollerare abusi e soprusi come questo, proprio come avviene, da anni, per l’auto abbandonata sulle strisce blu di via Napoli, altezza civico 61, che tanto danno erariale continua a provocare?

Alla faccia della legalità: giusto, signor Sindaco?

*Vito Bondi

Commenti