Caro concittadino, sono una giovane donna di questa speciale terra, Pozzuoli, che ha deciso di dedicare parte del proprio tempo alla politica della sua città nativa per contribuire al miglioramento della vita quotidiana e poter anche mettere in campo le basi per garantire un futuro migliore ai nostri figli.

I grandi cambiamenti sociali ed economici che ci coinvolgono tutti hanno creato grosse difficoltà in diversi ambiti.

È compito della politica, della ‘buona politica’, quella con la ‘P’, costituire il volano del cambiamento.

Stufa di restare lì a guardare e giudicare, ho deciso di agire, di scendere personalmente in campo mettendoci la faccia.

‘Chi vuol cambiare il mondo muova se stesso’: non è un caso che io abbia scelto questo slogan per la mia campagna elettorale.

Mi candido come Consigliere Comunale perché credo di poter apportare un contributo positivo e poter essere un forte punto di riferimento per tutti i cittadini, essendo prima di tutto donna, madre e figlia e soprattutto per aver sempre vissuto questa splendida città in maniera intensa.

Ti chiedo di votarmi perché…se vuoi la differenza, devi fare la differenza!

Angela Sabbatino

Articolo Redazionale Elettorale Sponsorizzato.
Committente: il candidato         

Commenti