(foto Campi Flegrei News)

Tre artisti da scegliere tra una rosa di sette “papabili”.

E’ ormai questione di ore la decisione che dovrà essere presa con delibera di Giunta dall’Amministrazione Comunale per l’ormai tradizionale concertone di Capodanno in piazza della Repubblica.

(foto gino conte)

Probabilmente l’annuncio ufficiale sarà dato domani mattina dall’assessore agli spettacoli Maria Teresa Moccia Di Fraia (nella foto)  nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11.30 nei locali di palazzo Migliaresi al Rione Terra.

Ciò che siamo in grado di anticiparvi adesso, sono le proposte ufficiali che finora è stato possibile conoscere nonostante la blindatura di ogni informazione ed indiscrezione voluta dall’Esecutivo Figliolia anche nei confronti degli stessi consiglieri comunali.

Quattro le terne di esibizioni che risultano protocollate al Municipio (per un costo che si aggira intorno a circa 73mila euro iva compresa per ogni abbinamento).

La prima è composta da Irene Grandi, Luchè e Flo. La seconda da Le Vibrazioni, Flo e Luchè. La terza dai Boomdabash, Nuova Compagnia di Canto Popolare e Flo. La quarta da Anna Tatangelo, Flo e Nuova Compagnia di Canto Popolare.

Tocca ora alle “stanze dei bottoni” sciogliere le ultime riserve e designare i prescelti, o tra queste combinazioni o magari in base  ad altre trattative “last minute” (qualche giorno fa si vociferava anche di contatti con l’entourage di Giusy Ferreri)  o finora tenute top secret.

Per quanto riguarda invece tutti gli altri eventi, dal costo complessivo di 50mila euro l’elenco completo (contenuto nella delibera di Giunta 143 del 23 novembre scorso) è quello che vi proponiamo nelle immagini che seguono.

 

Commenti