E’ stata pubblicata pochi minuti fa all’Albo Pretorio del Comune di Pozzuoli l’atto ufficiale con cui l’Amministrazione Figliolia condona tutte le multe successive alla prima per residenti e lavoratori della Ztl di via Napoli che hanno violato la zona a traffico limitato a partire dal 21 marzo per non aver rinnovato il contrassegno di accesso e transito nell’area videosorvegliata del corso Umberto I°.

La delibera di Giunta è la numero 99, approvata ieri, giovedì 11 agosto alle 14.30, così come Pozzuoli21 aveva anticipato.

Il sindaco Enzo Figliolia
Il sindaco Enzo Figliolia

Una decisione non facile, che ha spaccato anche l’Esecutivo di Figliolia visto che la delibera è stata votata soltanto da quattro componenti su sette della Giunta (il Sindaco più gli assessori Franco Cammino, Luisa De Simone e Roberto Gerundo), mentre gli altri tre assessori (Paolo Ismeno, Alfonso Artiaco e Lydia De Simone) erano assenti, o per ferie o per scelta personale.

Nella galleria di foto che segue, pubblichiamo integralmente la delibera, composta da otto pagine.

Per accedere alla sanatoria, come è scritto a pagina 6 della delibera, bisogna pagare la prima multa  (se già ricevuta) entro il prossimo 30 settembre oppure entro 30 giorni dalla notifica se la prima multa deve essere ancora ricevuta.

ECCO LA DELIBERA DI GIUNTA CHE SANA LE MULTE

 

Commenti