Lo Street Food approda a via Napoli. Accadrà martedì 19 dicembre dalle 20 alle 24 nella Ztl del corso Umberto, dove oltre quaranta attività del posto faranno mangiare e bere “cibo di strada” a tutti.

A ideare l’iniziativa è stata l’associazione “Terrammare” (composta per lo più dai ristoratori del lungomare  e presieduta da Mario Carnevale) col patrocinio del Comune.

Si preannuncia una serata molto particolare, con la pedonalizzazione completa della zona a traffico limitato, l’esibizione di vari artisti di strada, la tariffa agevolata di 2 euro per parcheggiare al multipiano durante la manifestazione, e anche un’apertura straordinaria notturna del percorso archeologico sotterraneo del rione Terra.

Questo, almeno, ad oggi, è il programma dell’evento, che è ancora un work in progress e sarà presentato nei prossimi giorni ufficialmente con una conferenza stampa che dovrebbe tenersi a Palazzo Migliaresi, nell’ex aula consiliare.

Per poter effettuare le degustazioni bisognerà acquistare, presso una delle attività organizzatrici, un tagliando dal costo di 15 euro.

Il biglietto darà diritto ad una consumazione in ciascuno dei locali che hanno aderito alla “notte dello Street Food”.