Con due settimane di ritardo rispetto alle promesse iniziali ma a ben cinque mesi dalla chiusura decretata il 23 dicembre, alunni e insegnanti dell’istituto tecnico “Guido Tassinari” potranno finalmente rientrare a scuola per gli ultimi giorni di lezione e per gli esami di maturità.

Dopo una battaglia a colpi di documenti, proteste e incontri, finalmente la Città Metropolitana ha sbloccato una situazione che stava rasentando il ridicolo, “scongelando” l’utilizzo delle aule dell’edificio di via Fasano in cui non ci sono problemi di vulnerabilità sismica rispetto alla restante parte dell’immobile.

L’attività didattica riprenderà in presenza per il biennio lunedì 24 maggio, mercoledì 26 maggio, venerdì 28 maggio, martedì 1 giugno, giovedì 3 giugno, lunedì 7 giugno, mercoledì 9 giugno e venerdì 11 giugno.

Per il triennio l’attività didattica riprenderà in presenza martedì 25 maggio, giovedì 27 maggio, lunedì 31 maggio, venerdì 4 giugno, martedì 8 giugno e giovedì 10 giugno.

Negli altri giorni non indicati nei rispettivi calendari, l’attività di biennio e triennio sarà in didattica digitale integrata.