HomeAttualitàEventi natalizi: presentato il...
spot_imgspot_img
spot_img

Eventi natalizi: presentato il calendario degli spettacoli

Ricevo e pubblico*

Il sindaco Gigi Manzoni e l’assessore al Turismo Filippo Monaco hanno illustrato il programma completo degli eventi natalizi a Pozzuoli.

“La magia del Natale” è il nome della rassegna che inizierà il 7 dicembre e terminerà con l’Epifania.

Una serie di iniziative destinate a bambine e bambini, ragazze e ragazzi, donne e uomini, dislocate su tutto il territorio comunale, dal Rione Terra al Centro Storico, dalla Darsena a Licola, Rione Toiano, Monterusciello e Agnano.

Concerti, spettacoli, mostre, visite guidate, botteghe e mercatini porteranno cittadini e turisti a vivere la magia del Natale, nel segno della rinascita, dopo due anni di pandemia.

Gli eventi saranno realizzati anche grazie al contributo di sponsor, associazioni e privati.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

“Questo programma è stato pensato con un duplice obiettivo: il primo è quello di vivere il Natale nel suo originario significato di condivisione comunitaria, accoglienza e socialità. Il secondo è quello di valorizzare le risorse della nostra meravigliosa città: risorse umane, architettoniche, archeologiche, paesaggistiche, enogastronomiche e culturali uniche, che intendiamo far conoscere e apprezzare a tutti coloro che visiteranno Pozzuoli in questo periodo. Il percorso seguito per la definizione del programma è stato caratterizzato dalla massima trasparenza e dal coinvolgimento di tutti gli attori interessati: abbiamo emanato diversi avvisi pubblici per la presentazione di proposte progettuali e una richiesta di manifestazione di interesse per i privati che volessero sponsorizzare gli eventi, come avevamo già fatto in occasione dello spettacolo delle Frecce Tricolori a ottobre. Questi sono e saranno i principi della nostra azione amministrativa: trasparenza, coinvolgimento e valorizzazione delle risorse”, ha dichiarato il sindaco Gigi Manzoni.

“L’obiettivo del nostro progetto ‘La magia del Natale’ è molto ambizioso, abbiamo voluto dare un segnale chiaro al territorio, perché crediamo vivamente che il rione Terra sia parte di una comunità che lì ha un pezzo della sua storia. E quindi la rocca va vissuta non solo sporadicamente, ma sempre: stavolta si trasformerà in un luogo incantato con effetti di luci che esaltano le caratteristiche della sua architettura. Aprire le porte del Rione Terra ad una stagione di eventi, che hanno come comune denominatore la sua storia e il Natale, vuole inoltre significare che ci candidiamo ad essere polo di attrazione per un periodo dell’anno che è anche di grande attrattiva economica. Credo vivamente che il patrimonio culturale della nostra Pozzuoli sia la nostra più grande ricchezza per la bellezza che ci circonda e per quello che può divenire in futuro: per farlo serve coraggio e partecipazione. Il filo che lega insieme la rocca antica con il porto, la piazza e anche i luoghi più distanti dal centro sono proprio le luci di un Natale, che significa anche, dopo il periodo della pandemia, nuova nascita interiore”, ha concluso l’assessore Filippo Monaco.

*comunicato stampa dalla portavoce del Sindaco di Pozzuoli

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati