(foto di repertorio)

Ancora una volta i test sierologici fanno cilecca. Così come era accaduto per un “falso negativo” che ha causato l’epidemia di contagi all’ospedale di La Schiana, ieri sul porto di Pozzuoli si è verificato invece un “falso positivo” per un passeggero che stava per imbarcarsi in direzione Ischia.

La notizia del potenziale ammalato, venuta fuori stamattina attraverso la stampa locale e regionale, ha destato parecchia preoccupazione ma è stata smentita questa sera dall’Asl, che ha sottolineato come già dalla scorsa notte l’allarme era rientrato in quanto il paziente era risultato negativo al tampone cui era nel frattempo stato sottoposto al “Santa Maria delle Grazie”.