giovedì, Luglio 18, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ferrari: innovazione sostenibile protagonista dal 20 al 26 giugno

Al centro inaugurazione e-building con il Presidente Mattarella

Milano, 17 giu. (askanews) – L’innovazione sostenibile è al centro di un programma di eventi che Ferrari terrà a Maranello dal 20 al 26 giugno, con l’obiettivo di confrontarsi insieme ai propri stakeholder e continuare ad agire come catalizzatore del cambiamento.

Centro e ispirazione degli incontri sarà il nuovo e-building, che il 21 giugno sarà inaugurato alla presenza del Presidente Sergio Mattarella. Nel nuovo edificio, caratterizzato da un’alta flessibilità produttiva e da una forte attenzione all’ambiente e alle persone, nascerà l’intera gamma Ferrari dotata di motori termici, ibridi ed elettrici.

L’inaugurazione sarà preceduta da un workshop dedicato ai Partner Ferrari, realizzato per il secondo anno consecutivo in collaborazione con Banco Santander. L’incontro, che si terrà il 20 giugno, ha l’obiettivo di mettere in comune con circa 30 partner della Casa esperienze e pratiche concrete per la riduzione dell’impatto ambientale. Fra i diversi interventi, l’Architetto Mario Cucinella, Founder & Design Director di Mca – Mario Cucinella Architects, porterà la testimonianza della sua collaborazione con il team Ferrari per la progettazione dell’e-building, un’avanguardia di architettura sostenibile.

I dipendenti sono la principale fonte di innovazione e crescita della società. Per loro, per i loro famigliari e amici si apriranno le porte degli stabilimenti e dei Musei Ferrari nel fine settimana del 22 e 23 giugno per il Family Day. L’evento torna dopo cinque anni con un’edizione record per numero di presenze, che per la prima volta renderà accessibili diversi reparti mai aperti finora al pubblico. Il percorso di visita metterà in luce l’innovazione sostenibile che alimenta la costante evoluzione di impianti e processi produttivi. Un’evoluzione di cui le persone di Ferrari sono parte attiva grazie alle migliaia di proposte che presentano ogni anno, spesso apportando un contributo alla riduzione delle emissioni: ne sono un esempio le soluzioni adottate per il recupero del calore nella fase di test dei motori.

Ai fornitori, un’altra parte fondamentale della spinta innovatrice della società, è dedicato il Podio Ferrari. L’appuntamento annuale riunirà il 26 giugno circa 700 aziende per un confronto sul loro contributo in termini di innovazione sostenibile, sempre più centrale nella catena di fornitura della Casa.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI