Ricevo e pubblico*

“Ancora tentativi di furto, con irruzioni vandaliche, nelle scuole di Pozzuoli. Non se ne può più, adesso basta! Chiederò subito un incontro con le forze dell’ordine che operano sul territorio perché ci siano azioni e controlli più efficaci. Questi atti criminali ai danni delle scuole si stanno verificando con troppa frequenza, quattro volte in sette giorni. Sono episodi davvero incresciosi e odiosi che vanno a ledere oltretutto il diritto allo studio e la formazione dei nostri figli”.

Lo dice il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia subito dopo aver appreso della nuova irruzione di ladri nel plesso Annecchino e del tentativo di furto compiuto nella vicina scuola media Diaz di Monterusciello.

Episodi che si sono verificati ad appena una settimana di distanza dai furti registrati già nello stesso istituto comprensivo Rodari-Annecchino e nella scuola materna Collodi 2, quando i ladri portarono via materiale informatico e didattico. Sono in corso verifiche per valutare la consistenza dei danni.

*comunicato stampa dal portavoce del Sindaco di Pozzuoli

Commenti